I PRONOSTICI DEL WEEKEND: I TOP MATCH DELLA 20ª DI SERIE A

lazio-milan-20-ottobre-2012

Prima giornata di ritorno che proporrà ancora una volta sfide molto interessanti. La Juventus, impegnata in casa contro il Chievo, non dovrebbe avere particolari problemi a portare a casa la vittoria; la Roma, invece, è impegnata nella difficile trasferta di Firenze. Ottime possibilità di fare punti in casa per Inter, Sampdoria e Napoli. Infine spicca il match-salvezza Parma-Cesena.

LAZIO – MILAN

La scorsa giornata abbiamo evidenziato l’ ottimo periodo di forma degli attaccanti della Lazio, che però contro il Napoli non sono riusciti ad andare a segno, complici la sfortuna e l’ ottima prestazione difensiva degli uomini di Benitez. Anche questa partita si prospetta molto divertente, poichè mette di fronte due ottimi attacchi e due difese pessime: la Lazio ha dimostrato di soffrire tantissimo l’ assenza di De Vrij, colonna portante del pacchetto arretrato biancoceleste; Il Milan, invece, in piena emergenza senza Rami, De Sciglio, Zapata e Bonera e con Armero, che non conosce fase difensiva, adattato a terzino. Capitolo attacchi: nella Lazio torna Mauri, che riprenderà il suo posto nel terzetto avanzato; Inzaghi con tanti dubbi lì davanti, si affiderà molto probabilmente alla voglia di Cerci. Partita aperta, che vede di fronte difese ballerine e terzetti offensivi che possono dare spettacolo.

PROBABILI FORMAZIONI

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Basta, De Vrij. Cana, Radu; Parolo, Ledesma, Cataldi; Candreva, Klose, Mauri. All. Pioli.
Milan (4-3-3): Diego Lopez; Abate, Alex, Mexes, Armero; Poli, Montolivo, Van Ginkel; Cerci, Menez, Bonaventura. All. Inzaghi.

PRONOSTICO

Il nostro pronostico è Gol

 

formazioni_fiorentina_roma

 

 

FIORENTINA – ROMA

Ultima chiamata per gli uomini di Garcia chiamati all’impresa: espugnare l’Artemio Franchi. Nonostante le tante assenze, la roma dovrebbe riproporre il tridente Ljaic, Totti, iturbe, con Florenzi che si riconferma tuttofare prelevando il posto dell’acciaccato Maicon. Dall’altra sponda, Montella, punta tutto sul rinato bomber Mario Gomez, autore di una doppietta e di una prestazione convincente in coppa Italia, pronto a far ballare la già scricchiolante difesa giallorossa poco convincente nelle ultime uscite. Prevediamo una gara ricca di spettacolo e gol.

PROBABILI FORMAZIONI

Fiorentina (3-5-1-1): Tatarusanu; Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Basanta; Joaquin, Mati Fernandez, Pizarro, Borja Valero, Pasqual; Cuadrado; Mario Gomez. All. Montella.
Roma (4-3-3): De Sanctis; Florenzi, Yanga Mbiwa, Astori, Holebas; Strootman, De Rossi, Pjanic; Iturbe, Totti, Ljajic. All. Garcia.

PRONOSTICO

Il nostro pronostico è Over 2,5 

4800-3

SAMPDORIA – PALERMO

La Samp è invece una delle sorprese di questa prima parte di stagione. I blucerchiati stanno facendo vedere un gioco frizzante, di grande intensità, grazie anche ad un allenatore tosto come Mihajlovic. Inoltre c’è la carica dell’ ambiente, con i tifosi che hanno ritrovato fiducia (vedi i migliaia presenti a Parma) e il presidente Ferrero che sa gestire ed alimentare molto bene la carica emotiva. Via Gabbiadini, arrivano Eto’o e Correa, sul quale le speranze sono tantissime. Per quanto riguarda il Palermo, invece, ottima la prima parte di stagione, difficile che i rosanero riescano a mantenere questo ritmo, specialmente lontano dal Barbera, vero e proprio fortino. Contro la Samp in forte dubbio Maresca (problema al tallone), Dybala (allenamento differenziato per lui), mentre non dovrebbe giocare Munoz, che ha deciso di non rinnovare il contratto. Tutti questi inidizi portano l’esperto a consigliare la vittoria interna, in modo particolare per il fattore ambientale e psicologico, che dovrebbe dare la carica giusta alla Samp per agguantare 3 punti fondamentali in ottica Europa.

PROBABILI FORMAZIONI

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Gastaldello, Silvestre, Regini; Duncan, Palombo, Obiang; Soriano; Bergessio, Eder. All. Mihajlovic.
Palermo (3-5-2): Sorrentino; Vitiello, Gonzalez, Andelkovic; Morganella, Rigoni, Maresca, Barreto, Lazaar; Vazquez, Dybala. All. Iachini.

PRONOSTICO

Il nostro pronostico è

parma-cesena

PARMA – CESENA

Vedere il Parma ultimo in classifica dopo il girone di andata è sicuramente la sorpresa (in negativo) di questa prima parte di stagione. Gli uomini di Donadoni hanno vissuto un periodo nero, tra i tanti infortuni e il cambio di presidenza. Ora però l’ aria sta cambiando, stanno arrivando giocatori nuovi e l’ intento dei crociati è sicuramente quello di mantenere la seria. Partita fondamentale è quella contro il Cesena, che occupa l’ ultima posizione a pari punti proprio col Parma. Noi ci affidiamo a Cassano e compagni, che hanno dalla loro parte il fattore campo e la fiducia da ritrovare, dopo gli innesti di giocatori importanti come Varela e Rodriguez. Il nostro pronostico, quindi, va sull’ 1.

PROBABILI FORMAZIONI

Parma (3-5-2): Mirante; Cassani, Paletta, Costa; Varela, Mauri, Lodi, Nocerino, Gobbi; Bidaoui, Palladino. All. Donadoni.
Cesena (4-3-1-2): Leali; Perico, Volta, Capelli, Renzetti; Giorgi, Cascione, Cazzola; Brienza; Defrel, Djuric. All. Di Carlo.

PRONOSTICO

Il nostro pronostico è 1

 

A cura di Anthony Pascarella e Edoardo Stingi

 


 

 www.nextwin.com

logo colori invertiti

Nextwin Team

Commenti