Le pagelle del weekend (e non solo): i migliori nextplayers

Un lungo e ricco weekend da venerdì fino a lunedì ci ha lasciato in dote tanti pronostici e numerose fantaschedine vinte. Nemmeno un giorno di riposo per i nostri fantastici Nextplayers, che già da ieri si sono rimessi subito al lavoro per l’inizio del quarto turno di Coppa Italia e del turno infrasettimanale di Ligue 1.

Perciò, anche se fuori dal weekend, vogliamo fare i nostri più sinceri complimenti all’utente Loris Loris, in grado di vincere 960 nextcoins con una schedina di appena due partite. Il segreto? Molti nextcoins investiti, 40, ma soprattutto due grandi quote pescata dal mazzo di ieri sera. L’X tra Dijon e Monaco a 4,00, ma soprattutto quella tra il Torino e il Pisa, quotata 5,00. Quanti di voi avrebbero previsto un pareggio tra una delle migliori squadre di Serie A e una delle peggiori di Serie B? Forse soltanto lui. Alla fine il Torino si è imposto per 4 a 0, ma tutte le reti sono state segnate nei tempi supplementari, del cui esito i pronostici non tengono conto. Intuito e rischio, le prerogative per essere dei vincenti su Nextwin.

VOTO: 9,5

 

Nottata vincente pure per Fabio Quarata, che ha trovato nell’NBA, la lega cestistica americana, il proprio personale El Dorado. Con soli 5 nextcoins puntati e tre partite pronosticate ha vinto una somma pari a 309,40. Straordinaria la doppia puntata sulle vittorie di Orlando e Brooklyn, due fra le squadre peggiori della lega, contro San Antonio e Los Angeles Clippers, che invece sono al top nella rispettiva Conference. Esemplificative le quote azzecate: 7,00 e 6,50. A chiudere il cerchio, un match molto più semplice, l’1 tra i Pelicans e i Lakers, quotato 1,36. Gli togliamo un voto per non aver creduto troppo nella sua giocata ed essersi limitato a un investimento risicato.

VOTO: 8,5

 

Nel festival dei risultati, emerge stavolta come indiscusso vincitore Giuseppe Bonafede, che ha investito 5 dei suoi nextcoins sul 4 a 2 tra Inter e Fiorentina, quotato a 50. Un’intuizione brillante e fortunata, ma come ben sappiamo la fortuna aiuta solo  gli audaci e in questa giocata, di audacia, ce n’è stata davvero tanta. Complimenti vivissimi per i 250 nextcoins vinti.

VOTO: 9

 

Dobbiamo invece mantenerci più bassi con il voto di Edoardo Nesi, che si distingue ugualmente come uno dei migliori nextplayers del fine-settimana. I suoi 7 nextcoins di giocata si sono trasformati in 84 di vincita grazie allo 0-2 azzeccato, e quotato 12, tra Bologna e Atalanta. La conoscenza calcistica sarà sicuramente pari a quella del sopraccitato, ma se si parla di pronostici ciò che conta più di ogni altra cosa è la somma vinta.

VOTO: 8

 

Un vero dispiacere è quando notiamo una schedina vinta, con quote alte e frutto sicuramente di un grande studio preparatorio, ma sulla quale il giocatore non ha creduto abbastanza, come dimostra il basso di numero di nextcoins giocati. Il protagonista in proposito di questa tornata è Emanuele Gozzo, bravo a prendere il 2 di Bologna Atalanta a 2,60, l’1 di Cagliari Udinese a 2,40, l’X tra Crotone e Sampdoria a 3,30 e il segna squadra in casa di Genoa-Juventus a 1,73. Una vincita che avrebbe arricchito a dismisura il suo conto se solo avesse giocato più dei 3 nextcoins versati. Così, si deve accontentare di una somma che sfonda di poco quota 100 e di un valutazione un po’ più bassa nelle nostre pagelle.

VOTO: 7,5

 

C’è infatti chi, in maniera saggia e previdente, decide di optare per una vincita allo stesso tempo sicura e corposa, con 6 partite dalle quote non eccedenti l’1,75. E’ il caso dell’utente Gigi Lacatus, che con 80 nextcoins giocati e 938,40 vinti è indubbiamente uno dei migliori nextplayers degli ultimi giorni. L’1,75 di Verona-Bari e Rostov-Anzhi rappresenta il rischio più alto preso. Per il resto, sono presenti l’1,42 di Arsenal-Bournemouth, l’1,45 di Brondby-Silkeborg, l’1,55 di Celta Vigo-Granada e l’1,20 di Benfica-Moreirense. Una serie di match pescati qua e là da tutta Europa per assicurarsi una vittoria di sostanza, con buona pace della gloria per le giocate più “impossibili”. Anche questa è una strategia vincente.

VOTO: 9

 

Ci sono state invece due schedine che, sfondato di gran lunga il muro della vittoria dei 1000 nextcoins, coniugano tutte le caratteristiche migliori possibili per un “pronosticatore provetto”: una quota consistente messa sul piatto e quote azzardate sulle quali non in molti avrebbero insisitito. Antimo Gioia e Bartolomeo Mazzone sono gli indiscussi protagonisti di queste pagelle, gli unici a poter pretendere alla valutazione massima. Il primo con 50 nextcoins ne ha vinti ben 1119,50 grazie al 2 dell’Atalanta, all’1 del Cagliari e al Goal per Crotone Sampdoria (1,75) e Genoa Juventus (2,05). Il secondo è protagonista della vittoria più remunerativa con 1364 nextcoins vinti grazie al centinaio messo inizialmente in palio e a due quote da veri e propri intenditori: il 2 + Goal in Empoli-Milan (4,40), e l’1 + Goal di Siviglia-Valencia (3,10). Performance virtuali da ammirare.

VOTO: 10

 

Nextwin Team

Commenti