Le Pagelle Nextwin

nextwin-blog-pagelle

 

La sosta dei massimi campionati, a seguito delle partite amichevoli o di qualificazione delle varie nazionali, non ha certo fermato gli scommettitori di Nextwin, che proprio su queste gare e su quelle dei campionati minori (serie B e Lega Pro) si sono dati battaglia per conquistare posizioni in classifica e per aggiudicarsi la competizione mensile che ormai volge al termine. Le sorprese non sono mancate, così come le vittorie che, rispetto alla settimana scorsa, sono rimaste sostanzialmente stabili nelle fasce di quota schedina 10+ e 6-10 (9 ciascuna), ma sono aumentate enormemente in fascia di quota schedina 3-6 (sono state 34, cioè 10 in più dello scorso weekend) e soprattutto in fascia 1-3 di quota  (ben 96, contro le 58 della passata settimana). Vediamo allora, tra i nostri scommettitori, chi, nel bene o nel male, si è distinto nell’ultima giornata.

Lorenzo Napoli. È il grande protagonista di giornata, con un poker di vittorie (su otto giocate) che gli garantisce un ottimo profitto (punta complessivamente circa 3900 nextcoins, ne guadagna più di 7700). Così si porta al secondo posto sia in classifica generale che, soprattutto, in quella di competizione, dove si colloca a brevissima distanza dal primo e ha ancora un giorno per giocarsi la vittoria mensile. Scatto in volata verso il traguardo. Voto: 9. USAIN BOLT

Andrei Gabriel. Realizza un capolavoro, di quelli che si ricordano e che strappano gli applausi anche dei tifosi avversari, non tanto per il jackpot quanto per la difficoltà di esecuzione. Una schedina “acrobatica” con una quota da urlo (87.09), composta da cinque pronostici, quattro dei quali a quote superiori a 2 e a 3. Se l’1 di Malta contro Azerbaijan è semplice da indovinare, di sicuro non lo sono il 2 con handicap dell’Islanda sul Kazakistan, le vittorie secche di Grosseto e Catanzaro in Lega Pro, e l’1 con handicap della Croazia sulla Norvegia. Li becca tutti e si gode la festa e 1300 nextcoins (peccato averne puntati solo 15). Voto: 8,5. ACROBATA

Miguel Terrinoni. Il ragazzo sa far funzionare il cervello e all’abbondanza di schedine preferisce l’astuzia. Delle due scommesse giocate, una gli sfugge per un soffio (su tre pronostici stecca solo l’Over 2.5 di Romania-Far Oer, finita inaspettatamente con un risicato 1-0), l’altra la mette a segno con grande intelligenza, puntando sull’1 con handicap 1 di Scozia-Gibilterra. La quota è 13, la puntata 200 nextcoins, il jackpot 2600. La gara, come prevedibile, termina 6-1 per gli scozzesi. Colpo da maestro! Voto: 8 MACGYVER

Alessandro Magrini. Una percentuale di vittorie impressionante, soprattutto se si considera che è su Nextwin da poco più di una settimana. Gioca cinque schedine in tre giorni, tutte composte da un solo pronostico secco sempre piazzato sulle vittorie esterne (quattro incontri fra nazionali e uno di serie B). Le azzecca tutte e incassa più di 4mila nextcoins, portandosi anche al 13esimo posto in classifica generale. Voto: 8. CANNIBALE

Cristian Perri. Come un ragno paziente, tesse la sua tela con grande maestria e su sei schedine ne prende ben cinque (la sesta gli sfugge per un solo risultato). Vola basso con quote tutte di fascia 1-3, ma riesce comunque a incassare 5mila nextcoins, a fronte di una puntata di poco più di 2mila. Nella classifica della competizione adesso è sesto, mentre in quella generale è 12esimo. E continua a lavorare alla sua ragnatela. Voto: 8. SPIDERMAN

Parigi Roubaix. Nel gruppo dei nove a quota 10+ della settimana, si fa notare per un buon allungo in salita, marchiato da una schedina a quota 14.66, con tre pronostici non facili (l’1 del Messico sull’Ecuador, la X secca su SudAfrica-Nigeria e soprattutto l’1 del Catania sull’Avellino) e jackpot di 1466 nextcoins. Alla fine, non vince la tappa, ma si aggiudica almeno un Gran Premio della Montagna. Voto: 7,5. MAGLIA VERDE

Gabriele Donati. Gioca una dozzina di schedine, ma in realtà servono solo a confondere le acque e sviare l’attenzione, per consentirgli di mettere a segno con tranquillità il suo colpo: 880 nextcoins puntati su un solo pronostico, ossia l’Over 0.5 di Scozia-Gibilterra che dà una quota di 3.10. La goleada scozzese regala la vittoria e un bottino di 2728 nextcoins che lo fanno chiudere in attivo. Quando gli altri se ne accorgono, lui è già in fuga verso le prime venti posizioni in classifica. Voto: 7. LUPIN

Andrea Curato. La sua cinquina vale in totale oltre 6mila nextcoins e arricchisce la cassa, ammortizzando ampiamente i 3mila nextcoins puntati complessivamente sulle 14 schedine giocate. Le quote appartengono tutte alle due fasce più basse (la più alta è 5.44) ma sono più che sufficienti a dar fuoco ai motori e a far viaggiare la locomotiva sui binari della top ten. Voto: 7. MACCHINISTA

Domenico Carandente. Un weekend che poteva essere disastroso, perché se non avesse avuto il coraggio di rischiare tutto su una delle ultime schedine oggi sarebbe in ginocchio a recuperare i cocci. Punta oltre 4mila nextcoins su dieci scommesse, le vede saltare una dopo l’altra fino a quando non arriva l’acuto: più di 6700 nextcoins su quella con due pronostici (Scozia-Gibilterra Over 0.5 e Georgia-Germania 2) e quota totale 3.50, con puntata parecchio alta (1900 nextcoins). Come segnare in pieno recupero! Voto: 6,5. ZONA CESARINI

Cosimo Carrieri. La sfortuna non può oscurare la bellezza di una giocata che, per poco, non si è tramutata in quadro d’autore. La sua schedina è un mix di coraggio e tenacia: nove pronostici che svariano dai match delle nazionali a Serie B e Lega Pro, per una quota complessiva di 46.85. Ne indovina ben sette e i due rimanenti gli sfuggono davvero per un nonnulla: sbaglia l’1 di Brescia-Trapani (i lombardi, a metà ripresa vincevano, poi si sono fatti raggiungere dagli ospiti) e l’Over 2.5 di Georgia-Germania (finita 0-2: bastava solo un gol in più). Un vero peccato, come essere in testa e cadere all’ultima curva di una corsa ad ostacoli, facendosi pure male alla caviglia! Voto: 5,5. LUNA STORTA

Branko Stamenkovic. Per non essere troppo crudi, possiamo dire che la sua è una giocata un tantino estrosa: la quota è pazzesca (3403.07), i pronostici sono sei, ma la stranezza maggiore è che si tratta di quattro “3 goals” e due “2 goals”, qualcosa di veramente da indovinare. Ne centra due ed è vero che gli altri pronostici sfuggono quasi tutti per poco, ma pensare di mettere a segno un filotto simile vuol dire vivere un po’ oltre la realtà. Voto: 4.5. ALLUCINOGENO

 


logo colori invertiti

www.nextwin.com

Nextwin Team

Commenti