Pronostici Serie A, Verona-Chievo e Inter-Sampdoria

Dopo il primo anticipo di ieri tra Bologna e Juventus, con i felsinei che hanno interrotto la striscia vincente di 15 vittorie dei campioni d’Italia, si giocano oggi altri due match validi per il 26° turno del massimo campionato italiano, Verona-Chievo e Inter-Sampdoria. Ecco cosa c’è da sapere, nell’ambito dei nostri pronostici Serie A.

Come di consueto, prima di andare a vedere i pronostici Serie A targati Nextwin, elenchiamo l’attuale situazione di classifica: Juventus* 58 punti, Napoli 56; Fiorentina 49; Roma 47; Inter 45; Milan 43; Lazio 36; Sassuolo 35; Empoli e Bologna* 34; Chievo e Torino 31; Atalanta 29; Udinese 27; Palermo 26; Genoa e Sampdoria 25; Frosinone 22; Carpi 19; Verona 15. (* una gara in più)

Alle 18 al Bentegodi il derby tra Verona e Chievo, che rischia di non ripetersi la prossima stagione, con l’Hellas che sembra aver lasciato all’Olimpico contro la Lazio le residue speranze di una salvezza che avrebbe avuto del clamoroso, contro tutti i pronostici Serie A. La compagine di Del Neri non intende tuttavia lasciare nulla di intentato e cercherà il secondo successo stagionale. Indisponibili Souprayen e Viviani, hanno invece recuperato Siligardi, Albertazzi e Rebic. Emergenza infermeria invece nel Chievo, con Maran che deve fare a meno degli infortunati Pepe, Gamberini, Izco, Meggiorini e Hetemaj e dello squalificato Radovanovic. Recupero in extremis invece per Castro e Frey.

Alle 20.45 al Meazza l’Inter ospita la Sampdoria: i nerazzurri sono reduci dal ko nello scontro diretto per la lotta al terzo posto contro la Fiorentina più relative polemiche post-gara, diventate quasi una costante. Emergenza a centrocampo per Mancini, che deve sopperire alle squalifiche di Medel e Kondogbia, che si aggiungono a quella di Telles. Assenze che insinuano un dubbio al tecnico jesino per il modulo da adottare: se confermare il 4-3-3 o partire, almeno inizialmente, con il 4-2-3-1. In rampa di lancio il giovane Gnoukouri, protagonista nel precampionato ma che in stagione ha avuto finora pochissimo spazio. In casa Samp l’ambiente non è dei migliori, con il Frosinone tornato prepotentemente sotto nella lotta per non retrocedere e il progetto Montella che fino ad ora non è decollato, nonostante la difesa a più riprese del presidente Ferrero. Out gli infortunati Carbonero, Diakitè, Sala e Pereira, possibile il ritorno dal primo minuto in attacco di Muriel. Se così fosse, a fargli spazio sarebbe Cassano. La gara dei tantissimi ex (Eder, Icardi, Biabiany, Ranocchia, Cassano, Silvestre, Alvarez) si preannuncia tesa e bloccata, con entrambe le formazioni che baderanno a sbagliare il meno possibile. Ipotesi confermata dai migliori giocatori di Nextwin, nei loro pronostici Serie A.

Consulta i nostri pronostici Serie A e gioca le tue fantaschedine su Nextwin:

Sabato 20 febbraio

Ore 18.00  VERONA-CHIEVO: esito GOAL

Ore 20.45  INTER-SAMPDORIA: under 3,5

Nextwin Team

Commenti