Nextwin e Calciatori Brutti uniti nella Phi Cup

MATRI IL PIU’ INVIDIATO – C’è un termine tecnico per definire le fidanzate o mogli dei calciatori: sono le cosiddette ‘Wags’. Forse è stato scelto anche in Italia questo termine straniero per non cadere in parole più volgari. Fatto sta che le bellezze in tribuna spesso sono più interessanti delle partite sui campi di gioco. Da qui l’idea geniale di creare una competizione ad hoc per eleggere la più bella tra le showgirl. E così, in un’estate senza Europei e Mondiali e con la Serie A e la Champions League ancora in vacanza, entra prepotentemente alla ribalta il torneo che, ne siamo certi, causerà diversi problemi di articolazioni e potrebbe fare la felicità di tutti gli oculisti. E’ la PHI CUP! sotto la regia attenta dello staff di ‘Calciatori Brutti’, con la collaborazione di ‘Nextwin’, che offre a tutti gli utenti delle simpatiche quote con protagoniste appunto le wags mozzafiato. SEMI-PHINALE – Finita la fase a gironi  e i quarti di finale (la Champions League non ha nulla da invidiare alla Phi Cup), si va verso la conclusione della competizione con le semifinali. Entriamo quindi nella fase hot del torneo, e non solo. La prima sfida è di quella che possono causare infortuni come se si giocasse sul ghiaccio e sotto la neve. Si tratta del duello Melissa Satta vs Emily Ratajkowski. Praticamente niente da invidiare al derby di Manchester o al ‘Clasico’ di Spagna tra Barcellona e Real Madrid. Melissa, compagna di Kevin Prince Boateng, è rimasta nella categoria della perfezione nonostante la gravidanza: le sue curve sono sempre da 10 e lode. Ma non sarà semplice avere la meglio sulla stratosferica Emily (la ricorderete nel video ‘Blurred Lines’ di Robin Thicke, che naturalmente avrete visto tutti in versione censurata…), pronta a sbarazzarsi dell’ex velina di Striscia la Notizia. Dunque non vi resta che dare un’occhiata alle quote di Nextwin (infarti, pacemaker, calli, ecc), entrare in tackle sulle fotogallery delle due showgirl e votare la vostra preferita su calciatoribrutti.com. Insomma, se avevate paura di passare un’estate senza tornei, potete stare tranquilli: in attesa del campionato e della Champions, i riflettori sono puntati tutti sulla PHI CUP.

Andrea Troccoli

Andrea nasce a Foggia nel 1992, i suoi principali interessi sono sempre stati lo sport, la tecnologia e la finanza. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, si è laureato in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa presso la Sapienza, Roma. Da anni vive a Roma e, come addetto Marketing per Nextwin, può mettere in pratica le conoscenze acquisite e abbinarle alle sue passioni.

Condividi
Pubblicato da
Andrea Troccoli

Articoli recenti

World Gaming Executive Summit: Nextwin spiega come ingaggiare i millennials

Alessandro Salvati, CEO di Nextwin ha tenuto ieri davanti ad una platea di executives del mondo del gaming all'interno del… Scopri di più

4 Luglio 2019 16:34

Nextwin vince la Pitch Competition al Launch Scale di San Francisco

Abbiamo chiesto al CEO di Nextwin, Alessandro Salvati, di ricordare l'evento più bello del 2018. Non ci sono stati molti… Scopri di più

29 Maggio 2019 17:14

Snella e poliglotta: l’azienda di successo ha un approccio Lean

Come l'ottimizzazione dei processi di lavoro ha determinato il succeso di Nextwin in 5 mercati Molte volte ti sarà capitato… Scopri di più

14 Maggio 2019 12:06

Best practice per sviluppare un game free to play di successo ed alcuni consigli utili

Di seguito, un contributo di Alessandro Salvati, CEO di Nextwin, che condivide il suo punto di vista sulla realtà del… Scopri di più

13 Maggio 2019 11:00

INVICTUS, l’intelligenza artificiale che riconosce le esigenze del cliente

In un mercato competitivo come quello del betting, oggi più che mai, è fondamentale fare la differenza, essere riconosciuti dai… Scopri di più

9 Maggio 2019 19:04

Perchè una whitelabel con Nextwin può migliorare il tuo business

Ormai sempre più utenti sono attratti dalla possibilità di essere in competizione con gli altri e di poter dimostrare di… Scopri di più

9 Maggio 2019 13:05

This website uses cookies.